1.711 letture

Uomini, animali, animalisti

Uomini, animali, animalisti
I soggetti della Questione Animale

Un interessante ed esauriente testo di Aldo Sottofattori che si sugerisce di leggere. Il lavoro affro in modo analitico alcuni aspetti fondamentali dell’animalismo italiano, con particolare attenzione alle differenziazioni tra zoofili, protezionisti e liberazionisti.
Sicuramente un buon testo di partenza per l’elaborazione di una critica approfondita della situazione attuale, pur dovendo sottolineare l’eccessiva schematizzazione di alcuni soggetti o di alcune realtà analizzate.

Aggiornamento: il testo è stato rimaneggiato di recente, e se ne propone la nuova versione del 31 gennaio 2008

Uomini, animali, animalisti (pdf)

Indirizzo breve di questa pagina: http://www.manifestoantispecista.org/web/nA0gI

5 Commenti

  1. Carissimi! Purtroppo quello che gli animali subiscono dall’uomo è orribile! La sola cosa che possiamo fare è assumersi responsabilità come singoli consumatori, ed attuare delle scelte nei consumi nette e decise; dobbiamo capire che ogni acquisto di sostanza e/o materiale proveniente dal mondo animale comporta sfruttamento e sofferenza dello stesso – alternative sintetiche e vegetali esistono e quindi basta solo un po’ di buona volontà! Per esempio qualche settimana fa’ ho comprato via internet (link rimosso) una serie di cosmetici (tra l’altro di ottima qualità) shampoo-saponi – varie creme ed oli puri per il corpo che sono completamente di origine vegetale (agricoltura biologica)-completamente biodegradabili-senza coloranti o colori di sintesi/nessun ingrediente di origine animale/nessun test su animali (no vivisezione!!!). Vi consiglio per quanto riguarda l’alimentazione un avvicinamento a diete vegetariane/vegan e per questo Vi segnalo il sito (www.vegfacile.info). Ciao e a presto!!! ECOMAX.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *