Definizione di antispecismo

Cogliendo l’occasione della bella foto inviata da Mauro Scalco (grazie di cuore!) che ritrae Victor mentre è alle prese con il testo di “Proposte per un Manifesto antispecista“, fornisco di seguito la definizione di antispecismo pubblicata nel libro alle pagine 13 e 14:

L’antispecismo è il movimento filosofico, politico e culturale che lotta contro lo specismo, l’antropocentrismo e l’ideologia del dominio veicolata dalla società umana. Come l’antirazzismo rifiuta la discriminazione arbitraria basata sulla presunzione dell’esistenza di razze umane e l’antisessismo respinge la discriminazione basata sul sesso, così l’antispecismo respinge la discriminazione basata sulla specie (definita specismo) e sostiene che l’appartenenza biologica alla specie umana non giustifica moralmente o eticamente il diritto di disporre della vita, della libertà e del corpo di un essere senziente di un’altra specie. Gli antispecisti lottano affinché le esigenze primarie degli Animali siano considerate fondamentali tanto quanto quelle degli Umani, cercando di destrutturare e ricostruire la società umana in base a criteri sensiocentrici ed ecocentrici, che non causino sofferenze evitabili alle specie viventi e al Pianeta. L’approccio antispecista ritiene (considerando tutte le dovute differenze e peculiarità) che: Continua a leggere

Sound of Silence #1 il 18 e 19 marzo a Modena

sound-of-silence

Vi aspettiamo a Modena il 18 e 19 marzo 2016 presso lo Spazio Libertario Anarchico Stella Nera con Veganzetta e la presentazione del libro “Proposte per un Manifesto antispecista”. Non mancate a una due giorni interessante sull’animalità e l’antispecismo.

SOUND of SILENCE / Festival #1 – Giornate su Animalità e Antispecismo

Proiezioni – Dibattiti – Concerti – Street Food Vegan – Mostra Fotografica – Mercato Biologico delle Autoproduzioni – distro: Agripunk –  – Veganzetta 

18/19 Marzo 2016
Spazio Libertario Anarchico Stella Nera
Via Folloni, 67 – Modena
Continua a leggere

Una semplice proposta

trudi

Chi sono le persone umane che si definiscono antispeciste e che visione hanno della società, del loro rapporto con gli altri Animali? Nell’attuale caos perfetto che caratterizza l’ambiente animalista e antispecista, dove tutto si mescola e dove gruppi, sigle, realtà locali e singoli agiscono (o non agiscono) per conto proprio senza dei punti di riferimento teorici accettati o condivisi e di conseguenza senza una strategia comune, appare ben difficile se non impossibile rispondere a tali domande. Forse ci si potrebbe semplicemente limitare ad affermare che esistono migliaia di antispecismi: una sorta di filosofia personale di autogestione del presente la cui visione prospettica varierebbe in base alle attitudini e inclinazioni del singolo, ciò non sarebbe affatto un male, a condizione però che vi siano delle basi teoriche comuni dalle quali partire, basi che – in tutta evidenza – pare manchino o non siano chiare.
Continua a leggere

Intensa serata antispecista allo Scintilla

scintilla1

Domenica 15 novembre 2015 si è svolta, presso il Circolo Libertario “La Scintilla” di Modena, un’interessante e densa giornata di discussione sull’antispecismo in occasione della presentazione del libro “Proposte per un Manifesto antispecista“.
Dopo la presentazione è nata una discussione di oltre due ore con le persone presenti molto interessate e partecipi.
Un grazie di cuore alle ragazze e ai ragazzi de “La Scintilla” per la disponibilità, per l’interesse, l’accoglienza e per l’ottimo cibo vegan preparato derivante da raccolta di erbe spontanee e recupero di cibo presso i mercati ortofrutticoli.
Grazie in particolare agli amici Raffaele per l’organizzazione e a Enrico Manicardi per l’ottima introduzione e per aver voluto questo stimolante incontro.

scintilla2

Si parla di antispecismo alla Libreria LOVAT di Treviso

manifesto-in-erba3

Umani, Animali, Natura
Rassegna di incontri a cura di:
Associazione ecofilosofica e Veganzetta

Sabato 24 ottobre 2015 ore 18,00
Adriano Fragano presenta: PROPOSTE PER UN MANIFESTO ANTISPECISTA
Teoria, strategia, etica e utopia per una nuova società libera

L’antispecismo è un’idea rivoluzionaria che se correttamente applicata, produrrebbe una radicale destrutturazione e trasformazione della società umana. Un’idea nuova e in continuo divenire, che necessita, per non rimanere relegata puramente in ambito teorico, di una logica e coerente applicazione nella prassi. Per tale motivo un testo aperto e collettivo può forse essere utile per chiarirsi… le idee.

Ne discuterà con: Mario Cenedese e Paolo Scroccaro (Associazione ecofilosofica).

INGRESSO LIBERO E GRATUITO
Libreria Lovat, via Newton, 32 – Villorba (Tv) – Tel. 0422.92697

Scarica e fai circolare la locandina dell’evento