Le “Proposte” discusse in un incontro antispecista in Argentina

todos iguales e1504014234172 - Le "Proposte" discusse in un incontro antispecista in Argentina

Il 4 marzo 2016 si è svolto in Argentina a Berisso (una città della Provincia di Buenos Aires) un incontro sulla liberazione animale e della Terra dal titolo Primer Taller De Charla Debate Por La Liberación animal y de la Tierra e organizzato dal gruppo Brotes acratas La Plata Anarquistas por la liberación de la Tierra.
Durante l’incontro è stato discusso il testo di Proposte per un Manifesto antispecista. L’organizzazione dell’incontro raccomandava la lettura del testo prima del suo svolgimento in modo da poterlo analizzare pubblicamente.
Ringrazio l’organizzazione dell’evento che spero abbia dato i frutti desiderati.

L’interesse suscitato dalla versione in spagnolo della 13a revisione mi ha convinto a intraprendere, con l’aiuto di persone umane qualificate, la traduzione anche della 14a revisione, che spero possa essere disponibile e divulgabile nei prossimi mesi.

Adriano Fragano

“Proposte per un Manifesto antispecista” nel dibattito argentino sugli zoo

elefante prigioniero - "Proposte per un Manifesto antispecista" nel dibattito argentino sugli zoo

Nel gennaio 2016 il quotidiano argentino El Dia ha dedicato un articolo – intitolato “Protezionisti e attivisti: la vita per gli animali” – al dibattito in corso nel Paese sudamericano sui campi di prigionia per Animali che comunemente vengono chiamato zoo.
L’articolo in questione riporta i punti di vista di direttori e lavoratori degli zoo e degli animalisti (più o meno radicali) che dibattono sull’opportunità di mantenere questa istituzione specista. L’ampio articolo presenta una struttura alquanto particolare nell’evidente tentativo di fornire una panoramica esaustiva sull’argomento dalla posizione pro-zoo a quella diametralmente opposta. Uno dei paragrafi dell’articolo è dedicato alla visione antispecista e in esso viene citato “Proposte per un Manifesto antispecista” riportando anche la traduzione in spagnolo (effettuata evidentemente dalla giornalista che ha curato il testo dell’articolo) di un passo del libro:

MANIFIESTO ANTIESPECISTA “La pertenencia biológica a la especie humana no justifica moral ni éticamente disponer de la vida, de la libertad y del trabajo de un ser sintiente de otra especie

Continua a leggere