Un libretto antispecista al MiVeg 2017

ma miveg 2017 2 e1509892622801 - Un libretto antispecista al MiVeg 2017

Di seguito alcune belle fotografie del libro “Proposte per un Manifesto antispecista” al MiVeg 2017.
Grazie a Paola Re e Bruno Stivicevic per le fotografie e a Annalisa per aver gentilmente posato con i libro al banchetto informativo di Ippoasi.
Alla foto del dorso del libro con la spilletta Bruno ha aggiunto un titolo: “In dieci parole ci sta tutto“. Troppo buono.

Presidio di solidarietà a Milano

farmacologia - Presidio di solidarietà a Milano

Fonte Dentrofarmacologia.org

PRESIDIO DI SOLIDARIETÀ dalle 9 alle 13 davanti al tribunale di Milano (ingresso porta vittoria)

Il 30 ottobre si terrà la seconda udienza per il processo a carico delle attiviste ed attivisti che occuparono gli stabulari del Dipartimento di Farmacologia dell’Università degli Studi di Milano.

Il 20 aprile 2013 vennero portate all’esterno di quelle mura le immagini della terribile normalità della vita di migliaia di individui rinchiusi in gabbia e ridotti a cose usa e getta. Quel giorno, con un’azione non violenta ma decisa, chi occupava le stanze e chi li sosteneva dal presidio in strada, ottenne la libertà per 400 topi ed 1 coniglio.
Continua a leggere

“il significato dell’antispecismo” incontro a Bergamo

molte razze una sola specie bergamo 6 10 2017 - "il significato dell'antispecismo" incontro a Bergamo

In occasione della rassegna “Molte razze una sola specie” organizzata dalla LAV sezione di Bergamo, venerdì 6 ottobre 2017 si terrà una serata all’insegna dell’antispecismo dal titolo “Il significato dell’antispecismo. Una serata di confronto sull’antispecismo come sistema di valori per un nuovo rapporto non gerarchico tra gli Umani e gli altri Animali“.
La serata prevede l’intervento di Francesco Cortonesi “Reclusi: storie di persone innocenti arrestate” e di Adriano Fragano “Introduzione all’idea antispecista”.

Venerdì 6 ottobre 2107 – ore 19,30
Auditorium Polaresco
Via del Polaresco, 15
Bergamo

Entrata libera
Buffet vegan per i partecipanti

Download locandina in formato .pdf

Ringraziamenti per una stimolante serata a Trieste

germinal 2017 4 e1491751453485 - Ringraziamenti per una stimolante serata a Trieste

Il 6 aprile 2017 presso la sede del Gruppo Anarchico Germinal a Trieste, si è svolto l’incontro/confronto “Libertà per tutti? La proposta antispecista“, una bella serata ricca di stimoli e riflessioni sull’antispecismo.
Grazie al Gruppo Anarchico Germinal di Trieste per l’ospitalità e la disponibilità e grazie a Roberta Perper per l’organizzazione.
Di seguito alcuni scatti della serata.

Confronto antispecista al Germinal di Trieste

germinal 6 aprile 2017 - Confronto antispecista al Germinal di Trieste

Libertà per tutti? La proposta antispecista“.
Questo è il titolo dell’incontro che si terrà giovedì 6 aprile alle ore 20,30 presso la sede del Gruppo Anarchico Germinal in via del Bosco, 52/a a Trieste. Di seguito il testo di presentazione della serata e il volantino. Ci vediamo a Trieste.

Se si pensa al concetto di libertà non se ne dovrebbero vedere i confini, perché nel momento in cui essi vengono concepiti, la stessa libertà si trasforma in libertà condizionata. Una libertà valida per alcuni a discapito di altri, può essere sempre e solo la libertà dei padroni. Con tali presupposti l’antispecismo avanza una forte e strutturata proposta per ampliare l’orizzonte morale umano, abbattendo finalmente l’artificiosa barriera di specie costruita dalla società umana al solo scopo di controllare, schiavizzare e sfruttare chi non ne fa parte. Per essere liberi bisogna liberare. Ne parliamo con Adriano Fragano autore di “Proposte per un manifesto antispecista” e animatore di Veganzetta.

Gruppo Anarchico Germinal
germinalts.noblogs.org

Pagina evento: https://www.facebook.com/events/260999501027515/

Download locandina dell’evento

Ringraziamenti per una bella serata a Catania

 

 

catania presentazione 4 e1490709552985 - Ringraziamenti per una bella serata a Catania

Il 25 marzo si è svolta la presentazione del libro Proposte per un Manifesto antispecista nella bella cornice di Piazza dei libri a Catania.
Sedute/i davanti al Gammazita, si è parlato di liberazione animale e di antispecismo. Nel bel mezzo della “movida” catanese, per qualche tempo si è materializzata una piccola oasi antispecista dove non è di certo mancato il confronto.
Nonostante le peripezie del viaggio (con tanto di dirottamento dell’aereo all’aeroporto di Palermo a causa di una fitta nebbia calata su Catania) e la traversata in bus della Sicilia, l’esperienza catanese è stata importante e significativa.
Continua a leggere