Ringraziamenti per una stimolante serata a Trieste

Il 6 aprile 2017 presso la sede del Gruppo Anarchico Germinal a Trieste, si è svolto l’incontro/confronto “Libertà per tutti? La proposta antispecista“, una bella serata ricca di stimoli e riflessioni sull’antispecismo.
Grazie al Gruppo Anarchico Germinal di Trieste per l’ospitalità e la disponibilità e grazie a Roberta Perper per l’organizzazione.
Di seguito alcuni scatti della serata.

Confronto antispecista al Germinal di Trieste

Libertà per tutti? La proposta antispecista“.
Questo è il titolo dell’incontro che si terrà giovedì 6 aprile alle ore 20,30 presso la sede del Gruppo Anarchico Germinal in via del Bosco, 52/a a Trieste. Di seguito il testo di presentazione della serata e il volantino. Ci vediamo a Trieste.

Se si pensa al concetto di libertà non se ne dovrebbero vedere i confini, perché nel momento in cui essi vengono concepiti, la stessa libertà si trasforma in libertà condizionata. Una libertà valida per alcuni a discapito di altri, può essere sempre e solo la libertà dei padroni. Con tali presupposti l’antispecismo avanza una forte e strutturata proposta per ampliare l’orizzonte morale umano, abbattendo finalmente l’artificiosa barriera di specie costruita dalla società umana al solo scopo di controllare, schiavizzare e sfruttare chi non ne fa parte. Per essere liberi bisogna liberare. Ne parliamo con Adriano Fragano autore di “Proposte per un manifesto antispecista” e animatore di Veganzetta.

Gruppo Anarchico Germinal
germinalts.noblogs.org

Pagina evento: https://www.facebook.com/events/260999501027515/

Download locandina dell’evento

Ringraziamenti per una bella serata a Catania

 

 

Il 25 marzo si è svolta la presentazione del libro Proposte per un Manifesto antispecista nella bella cornice di Piazza dei libri a Catania.
Sedute/i davanti al Gammazita, si è parlato di liberazione animale e di antispecismo. Nel bel mezzo della “movida” catanese, per qualche tempo si è materializzata una piccola oasi antispecista dove non è di certo mancato il confronto.
Nonostante le peripezie del viaggio (con tanto di dirottamento dell’aereo all’aeroporto di Palermo a causa di una fitta nebbia calata su Catania) e la traversata in bus della Sicilia, l’esperienza catanese è stata importante e significativa.
Continua a leggere

Serata antispecista a Catania

L’associazione Liberaction organizza una serata antispecista con cena vegane e presentazione del libro “Proposte per un Manifesto antispecista” a Catania.
L’incontro si terrà sabato 25 marzo 2017 presso il circolo culturale Gammazita in piazza Federico di Svevia, 92.
Alle ore 20,00 cena vegan (tre pietanze a 6 euro, gradita prenotazione), alle ore 21,00 presentazione del libro e confronto pubblico con l’autore.
Durante la serata sarà possibile anche acquistare il libro.

Grazie di cuore all’associazione Liberaction e in particolare a Chiara Sgrò. Vi attendiamo numerose/i.

Per informazioni:
Pagina social dell’evento: www.facebook.com/events/376189186096870
Pagina dell’associazione LIberaction: www.facebook.com/pg/LIBERACTION
Email per prenotazioni: chiara.sgro@hotmail.it

Download locandina dell’evento

Presentazione al Vegan Days 2016: il video

manifesto-in-erba9

Grazie al lavoro di Scelta Etica è possibile visionare il video integrale della presentazione di “Proposte per un Manifesto antispecista” avvenuta a Padova il 30 ottobre  in occasione del Vegan Days 2016.
Questa è la pagina che Scelta Etica ha dedicato all’evento. Buona visione.

Resoconto di una serata antispecista a Savona

savona-1

Il 15 ottobre a Savona abbiamo parlato di antispecismo in occasione della presentazione del libro “Proposte per un Manifesto antispecista“. Un pubblico interessato e partecipe ha formulato numerose domande (le più disparate) e dato suggerimenti su questioni che riguardano la liberazione animale e in generale sul rapporto Umano-Animale. Il tutto grazie alla disponibilità della libreria UBIK di Savona – che ringrazio sentitamente non solo per l’ospitalità, ma anche per aver esposto numerose copie del libro – e all’organizzazione dei Veganierranti che hanno curato la serata, e anche la gustosissima cena vegana che è seguita alla presentazione.
Conoscere e constatare l’entusiasmo di Anna, Michele (cuochi provetti e colonne portanti dei Veganierranti) e di Elia – loro fido collaboratore con l’inseparabile pitbullina Shiva al seguito -, fa bene al cuore e soprattutto fa ben sperare per il futuro, perché il loro è un entusiasmo contagioso riscontrabile anche nella altre persone umane presenti all’evento.
Anna oltre ad aver provveduto alla presentazione della serata, mi ha anche illustrato alcuni progetti – vecchi e nuovi – dei Veganierranti: uno fra tutti quello della “valigetta dello sfruttamento“. Una vecchia valigia trasformata in un vero e proprio kit per illustrare il dominio, con una prigione per pupazzi raffiguranti Animali e Umani tutti legati da uno stesso destino: quello di essere sfruttati per denaro, per divertimento, per cultura e di fare una gran brutta fine. La valigetta è servita varie volte per far riflettere soprattutto bambine e bambini.
Grazie di cuore quindi ai Veganierranti: è stato un piacere passare del tempo con loro.
Concludo salutando anche una cara amica che mi ha fatto un regalo volendo presenziare alla serata, Antonella de Paola: autrice della famosa “Guida ai prodotti non testati su animali“, nonché instancabile attivista animalista.

 

“Proposte per un Manifesto antispecista” al VeganDays 2016

vegandayspadova2016_completo1

Domenica 30 ottobre alle ore 11.00 appuntamento a Padova al VeganDays 2016 per la presentazione del libro “Proposte per un Manifesto antispecista“.
Nel sito web ufficiale della manifestazione potrete trovare tutte le informazioni sulla quattro giorni dedicata al veganismo.

Una buona occasione per fissare alcuni punti-chiave sull’inscindibile rapporto tra antispecismo e veganismo etico.
Non mancate.

Adriano Fragano: Proposte per un Manifesto antispecista
Domenica 30 ottobre 2016, ore 11,00
VeganDays 2016
PADOVAFIERE
Via N. Tommaseo, 59 – Padova